lunedì 12 marzo 2007

Sony, si chiama Home la «second life» di Ps3


Molto Second Life, un po’ The Sims, con in più una spruzzata di social networking e la forza del marchio Playstation: Sony ha presentato il nuovo servizio PS3 Home, un servizio gratuito che permetterà agli utenti della nuova console collegati in rete di prendere parte a una comunità virtuale in 3D dalle dimensioni potenzialmente spaventose, se si pensa al numero di Playstation 3 già vendute o prenotate nel mondo. Come Second Life, Home consente di creare e definire nei dettagli un proprio personaggio (i cosiddetti avatar), capace di interagire con le immagini virtuali degli altri utenti. Ogni avatar sarà dotato di un appartamento personalizzabile dove si potranno invitare altri giocatori, conosciuti probabilmente nella Central Lounge, ovvero il luogo pubblico di incontro dei vari utenti. I personaggi sono infatti in grado di comunicare fra di loro sia tramite testo scritto che a voce per mezzo degli speaker bluetooth. Nel gioco saranno inoltre presenti una Sports Lobby e un Home Theatre, dove gli avatar potranno assistere a trailer di vari film e spettacoli sportivi. L’aspetto di social network della nuova invenzione di Sony è dato dalla possibilità di condividere con i propri amici virtuali foto, musica e immagini della propria vita reale. Home entrerà a marzo in fase beta (a cui ci si può già prenotare), e dovrebbe essere rilasciato in versione definitiva già a partire da questo autunno.

fonte: Sole24

1 commento:

Joypad Tv ha detto...

Bella Nemo!!!
Posta la news anche su JoypadTv